Imprenditore suicida: consulenza gratuita a chi è in difficoltà - TirrenoSat on Web
 
 
 
  Accedi alla versione ridotta per dispositivi mobile! Seguici su Twitter Seguici su Facebook
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
ULTIME NEWS
ULTIME NEWS
  INSERITO IL 04/06/13
  INSERITO IL 04/06/13
  INSERITO IL 04/06/13
  INSERITO IL 04/06/13
  INSERITO IL 04/06/13
I PIU' LETTI
I PIU' LETTI
  ULTIMO ACCESSO: 20/04/14
  ULTIMO ACCESSO: 18/04/14
 
  DIMENSIONE CARATTERE: 
Imprenditore suicida: consulenza gratuita a chi è in difficoltà
 
  Inserimento di Martedì, 19 Marzo 2013 ore 11:16
Cronaca
Cronaca
Ci ha lasciato sgomenti e senza parole il gesto estremo del quarantenne imprenditore che nei giorni scorsi ha deciso di mettere fine alla sua vita gettandosi da un viadotto dell'A20 perché oberato dai debiti. Un gesto estremo che non può e non deve lasciare indifferenti. I ''Consumatori Associati'' hanno infatti deciso di offrire consulenza gratuita a tutti coloro che sono in difficoltà, mettendo a disposizione il proprio ufficio legale per dare assistenza con gli istituti creditizi o per denunciare il racket. La disperazione di un uomo in difficoltà, un gesto inaspettato quello di Vincenzo Abbate che ha lasciato sgomenta un'intera città. Spesso si pensa infatti che gesti del genere siano lontani, ma quando toccano così da vicino, tutti si mobilitano, cercando di proporre una soluzione affinché ''fatti di questo genere non accadano più''. Così, il presidente nazionale di Consumatori Associati – l’avvocato Ernesto Fiorillo – si fa portavoce dell'iniziativa che vede impegnata l'associazione nell'offrire consulenza gratuita a chi ha problemi con banche o con strozzini. Un'azione questa... che vuole dimostrare la vicinanza di Consumatori Associati a questi imprenditori, cercando di instaurare un dialogo tra banche e cittadini, perchè,...In un contesto socio economico sempre più difficile,... dove commercianti e imprenditori non riescono più ad andare avanti, le banche continuano a non erogare credito a chi ne ha bisogno – spiega Fiorillo. Work in progress dunque per tentare di trovare delle soluzioni chiare e trasparenti. Ma Fiorillo lancia un ulteriore appello alla politica e alle istituzioni affinché non lascino soli questi cittadini, anzi creino le condizioni per un rilancio economico della città attraverso proposte concrete che finora sono mancate. Non si può stare inermi davanti a simili tragedie, come quella del Viadotto Ritiro. Quanto accaduto non è solo il dramma di un uomo e di una famiglia che non riesce a spiegarsi il perché di un gesto così estremo, ma è il dramma di una città, di un popolo, di una nazione, chiamati a convivere ogni giorno con il peso di una crisi economica senza tregua. Un baratro, dal quale l’imprenditore messinese ha pensato di non poter più uscire.

   CONDIVIDI LA NOTIZIA  

   INSERIMENTI SIMILI  

Mercoledì 17 Aprile 2013, 40% delle parole chiave
Martedì 18 Dicembre 2012, 40% delle parole chiave
Mercoledì 02 Maggio 2012, 40% delle parole chiave
Lunedì 27 Febbraio 2012, 40% delle parole chiave
Lunedì 02 Gennaio 2012, 40% delle parole chiave
Venerdì 22 Aprile 2011, 40% delle parole chiave
ACCESSO
Benvenuto visitatore!
Se possiedi già i tuoi dati, puoi inserirli adesso per accedere alle funzioni e le impostazioni personali:

USER
PASS
 

In caso contrario, registra ora i dati per l'accesso:
AIUTO
Recuperare i dati di ac- cesso utilizzando l'indi- rizzo di posta registrato  
Richiedere la mail con il codice di attivazione (per la conferma della registrazione) nel caso in cui questa non fosse ancora stata ricevuta  
Scaricare sul proprio PC le registrazioni dei Telegiornali  
 
TirrenoSat on Web  DETTAGLI INSERIMENTO
 
 
 
 
 
 
 
 
Il Tirreno S.r.l. via Ponte S.Pietro, Vill.Grazia - 98057 Milazzo (ME)              email:  - P.IVA 01206870832 Tel. (+39)090/9291011 [30 linee urbane] - Fax Redaz. (+39)090/9291016 - Fax Amministrazione (+39)090/9291014
Redazione Catania corso Italia, 69 - 95123 Catania (CT)  Tel. (+39)095/7221351 - Fax (+39)095/7228374 - Redazione Palermo via Mazzini, 43 - 90139 Palermo (PA)  Tel. (+39)091/8431822 - Fax (+39)091/8431179 - Redazione Eolie via Bagnamare, villa Monica - 98055 Lipari (ME)  Tel. (+39)090/9880418 - Redazione Nebrodi via M. Amari, 3 - 98076 S.Agata Militello (ME)  Tel. (+39)0941/702554 - Fax (+39)0941/706398 - Redazione Taormina
Pagina generata in 1.473752 secondi. SR-Portal versione 2.1. Copyright © 2004,2013. Tutti i diritti sono riservati.